Set 2017

BURBERRY SI TRASFERISCE AL KNIGHTSBRIDGE ESTATE

Di Più >

The Knightsbridge Estate

Knightsbridge
Set 2017

BURBERRY SI TRASFERISCE AL KNIGHTSBRIDGE ESTATE

Di Più >

Un raro isolato di proprietà fondiaria assoluta di 1,5 ettari situato tra Harrods e Harvey Nichols, nel pieno centro di Londra.

The Knightsbridge Estate è stato acquistato nel 2010 insieme a The Olayan Group con l’obiettivo di aumentare il tenant mix grazie alla vendita al dettaglio di alto livello.

Panorama

La fase successiva consisterà nella riqualificazione di un’area di circa 31.000 m2 all’estremità nord, davanti a Brompton Road e Sloane Street. Tale intervento porterà alla creazione di negozi di richiamo internazionale, uffici di primo livello, 35 appartamenti in affitto intorno ad un cortile interno con giardino, e un ristorante panoramico.

@ Hayes Davison
@ Fletcher Priest Architects

È prevista la realizzazione di sette flagship store: tre si affacceranno su Sloane Street e quattro su Brompton Road. Sei di queste unità commerciali saranno disposte su tre piani e tutte avranno accesso ad un privato e sicuro cortile di servizio. La facciata sarà restaurata per rispecchiare gli elementi architettonici degli edifici originali risalenti all’inizio del XX secolo.

I 35 bellissimi appartamenti con doppia esposizione circondano un cortile aperto con un giardino di pregio, progettato dal famosissimo studio di architettura del paesaggio Gross Max. Gli appartamenti saranno disponibili solo per l’affitto a privati, garantendo che questi siano abitati a beneficio della comunità locale.

@ Fletcher Priest Architects
@ Fletcher Priest Architects
@ Fletcher Priest Architects

Come previsto nel progetto di riqualificazione, Chelsfield apporterà importanti miglioramenti alla stazione di metropolitana di Knightsbridge. Entro il 2020 le banchine della stazione di Knightsbridge saranno accessibili da Hooper’s Court tramite due ascensori con una capienza di 17 persone.

Questa scelta è in linea con la promessa del sindaco di Londra di migliorare l’accessibilità alla rete di trasporti e va incontro all’impegno di TfL di dotare di ascensori altre 30 stazioni di metropolitana entro il 2021/2022.

Inoltre, Chelsfield fornirà un sistema di climatizzazione sulle banchine, realizzerà una nuova entrata moderna al numero 15 di Brompton Road e marciapiedi più larghi sia su Brompton Road che Sloane Street, migliorando il flusso pedonale e anche il paesaggio. La nuova entrata della stazione sarà accessibile ai passeggeri verso la fine del 2019.


Top